Si parla di disturbi dell’apprendimento Milano specifico in contrapposizione al disturbo generalizzato dell’apprendimento. Il DSA (disturbo specifico dell’attenzione) riguarda un’area specifica, cioè una certa abilità. Questi disturbi si presentano nei primi anni di scolarizzazione. Spesso l’alunno che ha un DSA mostra difficoltà ed è complicato in certi casi riconoscere il disturbo rispetto a una difficoltà. La differenza è che la difficoltà passa con il tempo mentre il DSA non del tutto; si può attenuare con determinati percorsi ma non passa mai del tutto. Spesso un disturbo specifico viene confuso con svogliatezza. Il disturbo specifico è praticamente un intoppo del meccanismo automatico che permette di contare, leggere o scrivere.

La disortografia: che cos’è

Uno dei disturbi dell’apprendimento Milano specifico è la disortografia. Il bambino ha delle difficoltà nella compitazione, cioè nello spelling delle parole. Spesso le lettere possono esser scambiate. Capita che una parola sia scritta con delle sillabe invertite. Alcune parole possono essere fuse e ci sono problemi anche nel separarle correttamente, scrivendo la sillaba corretta a capo frase. Spesso un alunno che è disortografico compie moti più errori rispetto ai suoi compagni. Il problema che causa questo disturbo sta nel non capire il funzionamento del maccanismo tra grafema e fonema. Il bambino senta la parola al capisce ma non sa poi come scriverla correttamente. La conversione grafema – fonema non gli riesce perché non riesce a recuperare nella propria memoria le informazioni necessarie per tale processo.

La terapia per la disortografia

Ci sono degli esercizi specifici per i bambini con disortografia. Presso i centri specializzati possono esser attuai validissimi percorsi terapeutici che aiutano il bambino a trovare delle strategie per superare la sua difficoltà. Presso il centro di disturbi dell’apprendimento Milano si esplicitano al massimo i maccanismi e i passaggi che creano problemi al bambino in modo che sviluppi delle strategie per arrivarci a suo modo. Ci sono poi dei piani si sostegno per le abilità meta – fonologiche che risultano di grande aiuto.