L’investigatore privato è un professionista che svolge un’attività molto complessa, che può riferirsi a diversi contesti, sia in ambito famigliare che aziendale. Infatti, anche se può sembrare strano, le occasioni per ricorrere ad un’agenzia di investigazioni sono molto più numerose di quanto si possa pensare, e riguardano situazioni diverse, in cui è necessario controllare ambienti e persone e acquisire prove attendibili, da presentare in sede legale.

 

Questo significa che un investigatore può occuparsi di diversi problemi, dalle questioni di coppia o famigliari, alle controversie in ambito aziendale, al sospetto di spionaggio industriale, agli illeciti in ambito assicurativo e così via.

 

Nel momento in cui si verifica la necessità di mettere sotto controllo un ambiente, una persona della famiglia, un dipendente o un socio, rivolgersi ad un investigatore privato Roma rappresenta una soluzione efficace e sicura per raggiungere il proprio obiettivo.

 

Naturalmente, è necessario scegliere un’agenzia di investigazioni specializzata e affidabile, accertandosi riguardo alle tecniche investigative e alla percentuale di successo nella risoluzione dei casi precedenti.

 

In sintesi, il lavoro principale di un investigatore è quello di ricercare prove attendibili e sicure, utilizzando metodi diversi ma senza mai scontrarsi con la legge. Inoltre, un investigatore professionale deve essere in possesso di regolari autorizzazioni da parte della Prefettura locale e delle istituzioni di pubblica sicurezza.

 

Chiedere aiuto ad un investigatore privato costa molto?

 

Il costo relativo all’intervento di un investigatore può variare da una situazione ad un’altra, in genere si tratta di un compenso orario, stabilito in fase di accordo con il cliente, a cui si aggiunge il rimborso delle spese sostenute dal professionista. In base alla situazione, tali spese possono riguardare le telefonate, le trasferte, il tempo trascorso in pedinamenti e apposizioni, la necessità di utilizzare strumenti particolari, gli eventuali adempimenti burocratici e così via.

 

Potrebbe apparire un costo piuttosto elevato, ma è necessario considerare che la consulenza dell’investigatore privato prosegue fino alla presentazione delle prove in ambito giudiziario ed è spesso l’unico metodo utile a raggiungere il proprio obiettivo in un processo o in un’azione legale.

 

Le indagini vengono pianificate in diverse fasi, partendo da uno studio approfondito, fino all’elaborazione della strategia ideale.