Di che cosa si tratta

L’intervento di liposuzione consiste nella rimozione delle particelle di grasso in eccesso che si sono localizzate in un punto preciso. Questo tipo di intervento permette di ridefinire i profili del corpo, eliminando finalmente il grasso resistente a dieta ed esercizio fisico. Non si tratta perciò di un sistema per perdere peso ma di un intervento vero e proprio che viene eseguito solo su soggetti che risputeranno essere idonei. Si tratta di uno deli interventi di chirurgia estetica più richiesto assieme alla mastoplastica e alla rinoplastica.

Dove viene eseguita

La liposuzione può interessare una parte qualsiasi del corpo come può essere addome, pancia, fianchi, gambe, cosce, glutei, etc. L’intervento può interessare anche zone meno estese come ginocchia, caviglie, braccia ma anche zone del viso come mento, guance e fronte. In quest’ultimo caso, l’operazione può avvenire in ambulatorio e durare anche meno di mezz’ora, con un post operatorio lieve. Va detto perciò che la liposuzione pur sempre un’operazione di chirurgia è che perciò comporta dei rischi e delle controindicazioni.

Come si esegue

La liposuzione viene fatta in anestesia locale al 95% dei casi così che la zona sia resa indolore e il paziente possa tornare a casa già la sera stessa. La durata dell’intervento dipende dalla zona in cui si opera e dalla quantità di grasso presente.

Per la liposuzione il chirurgo segue dei piccoli fori sul derma dove inserisce delle cannule aspiranti che hanno il compito di prelevare il grasso in eccesso. Le tecniche con cui il grasso viene sciolto possono essere diverse, scelta in base alle preferenze del medico, il tipo di grasso, la zona da operare. La tecnica della cannula aspirante permette di versi benefici legati alla piccola entità delle ferite chirurgiche che si infettano meno facilmente, si rimarginano prima e lasciano delle cicatrici davvero piccole e quasi impercettibili, anche perché il chirurgo le posiziona in punto strategici dove cioè le pieghe della pelle le nascondono ancora di più.

Per info e / o prenotazioni: www.damianotambasco.it