Una soluzione biologica

Una possibile soluzione per liberare gli scarichi che risultano otturai è quella di versarci dentro aceto, sale grosso e far riposare anche tutta la notte senza aprire il rubinetto. Al mattino si getta una pentola di acqua calda per poter far scivolare via l’ingorgo ma può essere un sistema che ha i suoi limiti poiché agisce solo sui residui meno agglomerati e solamente sulla parte inziale perciò potrebbe essere comunque necessario richiedere un intervento idraulico Milano.

Il classico sturalavandino

Il lavandino si può liberare alla vecchia maniera cioè utilizzando lo sturalavandino, una ventosa che va messa sullo scarico per mandare sotto vuoto il tubo e far risalire lo sporco incastrato. È un sistema davvero molto valido che risolve la maggior parte degli ingorghi che impediscono all’acqua di scivolare via come dovrebbe.

Il filo di ferro

Un’altra soluzione per liberare gli scarichi otturati è quella di utilizzare il filo di ferro. Grazie all’ intervento idraulico Milano viene calato nel tubo con molta attenzione un filo di ferro plasmato a forma di unico sulla sua sommità. In tale modo nell’uncino si impiglia tutto lo sporco incastrato che si è formato nello scarico a forza di buttare dentro cose che no si dovrebbe come capelli, polvere, residui di sapone etc.

La pulizia della curva

Durante un intervento idraulico Milano per togliere uno blocco è possibile che il tubo dentro il lavandino venga svitato in modo da pulire bene la prima curva dove di solito risiede il problema.

La video ispezione

Il sistema migliore nel caso in cui il problema di ingorgo no sia stato individuato con le soluzioni precedenti (sturalavandino o filo di ferro) è la video ispezione. In questo caso, l’idraulico cala nel tubo una piccola video camera che vien spinta fino a quando non individua il punto esatto in cui si trova l’ingorgo che impedisce il corretto deflusso dell’acqua. È una soluzione che risolve sempre il problema alla radice ma per fare attenzione a che cosa si getta nello scarico perché il problema non si ripresenti più.