MeteoClick.it - La guida completa al meteo online
Il meteo che vuoi tu
   

cover
An Introduction
to Satellite Image Interpretation

cover
Satellite Meteorology:
An Introduction
ù

cover
Images in Weather Forecasting:
A Practical Guide for Interpreting Satellite and Radar Imagery

cover
Computer Processing of Remotely-Sensed Images: An Introduction,
2nd Edition

Le immagini dei satelliti meteorologici

I satelliti meteorologici sono un potentissimo strumento per la meteorologia, climatologia e fisica dell'atmosfera. Sono dotati di un radiometro che misura la radiazione solare riflessa dal nostro pianeta e dall'atmosfera. Grazie a questi satelliti si possono determinare la sommità delle nubi e la temperatura superficiale del mare (maggiore è la temperatura, maggiore è la radiazione infrarossa emessa da queste superfici). In questo modo si possono distinguere le nubi alte (più fredde) dalle nubi basse (più calde).

A seconda del tipo di orbita, i satelliti meteorologici si distinguono in satelliti geostazionari e satelliti polari. I primi si trovano ad una quota di circa 36.000 chilometri, ruotano con un periodo di 24 ore e stanno fissi sulla stessa verticale (in genere sopra l'equatore). I secondi tracciano un'orbita sopra i poli e stanno ad altezze molto più basse (tra i 100 e 700 chilometri) e acquisiscono immagini con una risoluzione spaziale maggiore, anche se con una minore risoluzione temporale.
Pannello di visualizzazione immagini Meteosat - © Eumetsat
Il pannello di controllo
dell'Eumetsat per vedere le ultime immagini e le moviole del Meteosat.
Permette di analizzare l'intero disco o i singoli settori, a colori o b/n, per i parametri Visibile, Infrarosso
e Vapore Acqueo.


NASA NASA Earth Science Office
Dalla NASA il sito per vedere tutte le immagini dei satelliti geostazionari GOES, Meteosat-7 e GMS-5.
 Interactive Global Geostationary Weather Satellite Images





European Organisation for the exploitation of meteorological satellites
Eumetsat Image Gallery


copyright © 1999 EUMETSAT
Il Meteosat
Uno dei satelliti geostazionari in orbita sulla Terra è il Meteosat che "inquadra" l'Europa e l'Africa e trasmette immagini ogni 30 minuti.
Si trova a 36.000 km di altitudine, a 0° di longitudine e 0° di latitudine e fornisce immagini nel canale dell'infrarosso, del visibile e del vapore acqueo. Nelle immagini l'ora di trasmissione viene indicata in termini UTC (Universal Time Coordinates) corrispondente all'ora GMT (Greenwich Mean Time). L'Italia è un'ora in avanti rispetto all'ora di Greenwich mentre durante il periodo in cui vige l'ora legale la differenza è di due ore.

Dal sito ufficiale dell'Eumetsat tutte le immagini aggiornate del Meteosat con la possibilità di scegliere fra i vari canali (visibile, infrarosso e vapore acqueo), sia a colori che in toni di grigio.





GOES 8/10 Northern Hemisphere Composite SECTOR IR Image - © NOAA
GOES 8/10 Northern Hemisphere Composite
SECTOR IR Image - © NOAA


 NOAA Geostationary
Satellite Server



Il NOAA
NOAA Geostationary
Satellite Server

NOAA logo
Il National Weather Service degli Stati Uniti diffonde on line le immagini aggiornate del satellite GOES. Sono disponibili tutte le bande su Stati Uniti, Alaska, Porto Rico e Isole Hawaii.

NOAA in Space
© NOAA
Oltre 300 immagini degli archivi fotografici del programma NOAA

 NOAA in Space
Weather Satellite Album