Molto spesso, quando pensiamo alle auto elettriche, siamo tentati di vederle solo come dei mezzi adatti a circolare in città, escludendo la possibilità che possano invece essere anche perfette per gite fuori porta, viaggi su strada o per qualsiasi altro tratto a lunga percorrenza.

Si tratta in realtà di un mito da sfatare, dal momento che il mercato delle nuove macchine alimentate a energia elettrica è sempre più competitivo e in grado di avvicinarsi, in termini di prestazioni, a quello delle automobili alimentata a benzina o diesel. Vediamo insieme perché quella della macchina elettrica è un’ottima scelta anche per lunghi percorsi. Sì, perché la mobilità elettrica oggi è una realtà solida e non soltanto un capriccio di chi è particolarmente attento alle questioni ecologiche.

Ricarica facile ed economica

Quello del risparmio è senza dubbio una delle ragioni che più rendono attraenti le auto elettriche. Questo tipo di auto, infatti, garantisce al consumatore un risparmio assolutamente rivoluzionario, accompagnato da un numero sempre maggiore di stazioni di ricarica in tutte le principali città. Al tempo stesso, uno dei motivi che portano il consumatore a diffidare da questo tipo di soluzione è il timore che una macchina elettrica non sia in grado di sostenere le lunghe distanze, rendendola quindi inadatta a tragitti più impegnativi ed extraurbani.

Si tratta, però, di un falso mito: ricaricare la tua auto elettrica è sempre più facile: non dovrai più temere di restare a secco lungo la strada, perché ormai ogni stazione di rifornimento, assieme a GPL, benzina e diesel, offre anche la possibilità di fare il tuo normale pieno – sempre a un prezzo molto più basso! Ti sarà inoltre facile trovare stazioni di ricarica in luoghi come centri commerciali, cinema e supermercati, strade urbane e parcheggi pubblici, ma anche, appunto, autostrade e strade extraurbane.

Pieno sempre più veloce

Un altro elemento da considerare è quello della sempre maggiore velocità di ricarica delle auto elettriche. Proprio per rendere questo tipo di mezzo sempre più simile in termini di prestazioni ed efficienza a una macchina tradizionale, le principali case automobilistiche hanno messo a punto un sistema di ricarica sempre più rapido, in modo da non incidere né sulla tua tabella di marcia né sulla tua voglia di partire in vacanza con la tua auto ad energia elettrica.

Immaginati di fermarti in autogrill per una pausa, come avrai fatto altre mille volte, e approfittare per riempire il serbatoio della tua macchina: fare il pieno con un’auto elettrica porta via sempre meno tempo, rendendo questa attesa del tutto simile a quella di una qualsiasi altra macchina. Avrai giusto il tempo per un buon caffè e sarai subito pronto a ripartire!

Autonomia e affidabilità

Un altro grande vantaggio delle auto elettriche è quello della loro incredibile autonomia. Sia che tu usi l’auto solo per muoverti in città che per fare lunghi percorsi, il numero di chilometri che è possibile fare con un pieno di energia elettrica è sempre più alto e del tutto simile a quello di una macchina a benzina o diesel.

Al momento, la maggior parte delle auto elettriche sono infatti in grado di garantire un’autonomia media che può arrivare anche a 170-200 km a carica…alcuni modelli attualmente in fase di sperimentazione, invece, possono addirittura arrivare oltre i 500 km!